Ventilazione Meccanica Controllata e risparmio energetico

ventilazione-meccanica-controllata-vmc

Materiali edili sempre più performanti, cappotti esterni isolanti e l’eliminazione di ponti termici garantiscono una resa energetica di altissimo livello, evitando qualsiasi dispersione termica.

Per assicurare una qualità dell’aria salubre è importante quindi che all’interno delle abitazioni ci sia un continuo ricambio dell’aria.

L’impianto di ventilazione meccanica controllata, presente in tutte le nostre costruzioni in classe A, svolge proprio questo compito. Mantiene un ambiente interno sano, senza bisogno di tenere le finestre aperte per ricambiare l’aria.

Ventilazione meccanica controllata: come funziona?

Vediamo però cosa si intende per VMC, acronimo appunto di ventilazione meccanica controllata.

È un sistema di ricambio dell’aria che fornisce all’interno delle abitazioni aria pulita.

Nelle case realizzate da Ecoabitare l’impianto è centralizzato a doppio flusso, con un canale per l’aria pulita e uno per quella insalubre, prelevata soprattutto da bagni e cucine.

L’aria viene presa dall’esterno mediante un ventilatore con recupero di calore a ridotto consumo energetico. Viene poi filtrata, eliminando pollini e inquinanti, e infine diffusa in tutta l’abitazione tramite canali e bocchette presenti nei vari locali.

In questo modo l’aria risulta pulita anche in ambienti come bagni e cucine dove solitamente si registra il più alto livello di inquinanti dell’aria e di vapore acqueo.

Inoltre l’aria immessa, passando prima attraverso lo scambiatore di calore, mantiene una temperatura ambiente, garantendo un elevato recupero energetico.

I vantaggi della VMC

La ventilazione meccanica centralizzata assicura quindi un ambiente interno confortevole e salutare, a vantaggio di tutti gli occupanti.

I benefici di una casa dotata di VMC sono infatti innumerevoli. Oltre a un clima sano e salubre si hanno:

  • un ricambio d’aria continuo in tutti i locali;
  • temperature interne e livelli di umidità ideali, senza dispersione di calore nei mesi freddi o di raffrescamento in estate;
  • un bilanciamento costante delle portate di immissione e di estrazione che garantisce quindi il mantenimento di livelli di pressione dell’aria standard;
  • elevata silenziosità dell’impianto;
  • massima resa energetica grazie ai consumi ridotti dell’impianto e alla capacità di mantenere temperature interne costanti;
  • regolazione personalizzata dei flussi d’aria delle bocchette di diffusione.

Inoltre, nel caso della ventilazione meccanica centralizzata, l’impianto è gestito da una sola macchina. La manutenzione va quindi eseguita a livello centrale, senza arrecare disagi nelle singole unità abitative.

Le abitazioni Ecoabitare sono tutte dotate di VMC e garantiscono un ambiente sano e salutare. Se anche tu vuoi migliorare la qualità dell’ambiente in cui vivi, contattaci, abbiamo tante proposte immobiliare per te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *