Il supermercato Tigros di Inveruno realizzato da Ecoabitare

Tigros-Inveruno-Ecoabitare
Tigros-Inveruno-Ecoabitare

Per la quinta volta consecutiva la catena di supermercati Tigros  ha affidato a Ecoabitare  la realizzazione di un nuovo punto vendita. La nostra professionalità, il rispetto dei tempi di consegna e la qualità delle nostre realizzazioni sono le motivazioni che hanno spinto Tigros a sceglierci nuovamente.

Tigros-Inveruno

Il nuovo supermercato è sorto a dicembre 2019 nel comune di Inveruno (MI), nella zona di Corso Italia SP31. L’area interessata occupa circa 7390 mq, 2180 dei quali sono dedicati all’edificio commerciale. La restante area è invece suddivisa tra parcheggi e aree verdi. Il progetto prevedeva infatti anche una profonda riqualificazione della pista ciclabile esistente, confermando ancora una volta l’attenzione della nostra azienda nei confronti dell’ambiente e di iniziative ecosostenibili.

Tigros-Inveruno

Si rinnova così la collaborazione tra due eccellenze imprenditoriali del territorio: Tigros, leader nel settore del commercio alimentare nelle province di Varese, Milano, Novara, Como e Vercelli ed Ecoabitare, tra le principali imprese locali nel settore della costruzione civile e commerciale.

Ecco la gallery della realizzazione

Nuova costruzione in classe A a Legnano zona Legnarello

Casa-classe-A-Legnano-Legnarello
Casa-classe-A-Legnano-Legnarello

In via Ronchi 14, a Legnano zona Legnarello, sta sorgendo una nuova costruzione in classe energetica A. Ci troviamo a due passi dal centro in una zona rifornita e comoda a tutti i servizi.

È qui che stiamo realizzando un edificio di soli 10 appartamenti, dotati delle migliori soluzioni e progettati per garantire la massima efficienza energetica.

Le unità abitative comprendono appartamenti di varia metratura: trilocali, quadrilocali e attici, capaci di soddisfare ogni singola esigenza.

Tutte le abitazioni sono realizzate con materiali e finiture di pregio, pensate per agevolare il comfort degli abitanti, esaltare l’estetica della casa e massimizzarne le performance energetiche.

Gli appartamenti di questa nuova costruzione in classe A sono dotati di un impianto antintrusione e di un impianto domotico per la gestione delle luci, dei carichi elettrici e delle tapparelle, tutte automatizzate. Il sistema può inoltre essere ampliato e personalizzato, definendo anche comandi su misura. Si possono quindi collegare più dispositivi e gestirli da remoto, tramite una semplice applicazione mobile.

I serramenti in PVC, con vetrocamera a basso coefficiente emissivo, contribuiscono ad assicurare l’elevato isolamento termico e acustico dell’edificio e di ogni appartamento. Tutte le unità abitative sono inoltre provviste di un impianto di ventilazione meccanica controllata che, mediante un continuo ricambio dell’aria, mantiene temperature costanti e condizioni ottimali. L’aria sarà così sempre pulita, senza bisogno di aprire le finestre.

La palazzina è dotata anche di pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica e pompa di calore per il riscaldamento. Questa soluzione, oltre a garantire la massima resa energetica, evita l’allacciamento alla rete del gas, eliminando così una bolletta dalle spese di gestione ordinarie della casa.

Due motivi in più per scegliere questa nuova costruzione in classe A di Ecoabitare sono la possibilità di personalizzazione degli appartamenti e la vasta scelta di capitolato, tutto delle migliori marche.

Per ulteriori informazioni siamo a completa disposizione. Ci potete contattare telefonicamente al numero 0331.1354504 oppure tramite mail all’indirizzo info@ecoabitare.eu

Insieme, progetteremo la casa dei vostri sogni.

Case in classe A a Legnano: Residenza il Grillo

Legnano-Via-Collodi
Casa-classe-A-Legnano-Il-Grillo-Residenza

Ecoabitare è specializzata nella costruzione di case in classe A a Legnano e zone limitrofe.

Si tratta di appartamenti dall’altissima efficienza energetica, progettati per soddisfare al meglio le richieste dei nostri clienti, a livello di comfort abitativo, qualità dei materiali e consumi energetici.

Le nostre costruzioni sono realizzate in ottica green, con soluzioni e materiali innovativi. Prestiamo grande cura ad ogni dettaglio, dalla progettazione alla posa, fino alla scelta del capitolato. Vogliamo che i nostri clienti possano personalizzare le loro case in classe A come desiderano, ricreando ambienti confortevoli e rispondenti al loro gusto estetico.

Classe A a Legnano: nasce Residenza il Grillo

Chi cerca case in classe A a Legnano può trovare tutto questo nella Residenza il Grillo, il nostro complesso abitativo attualmente in fase di costruzione.

Il fabbricato è in via Collodi, nella zona Legnarello, una delle più ricercate proprio per la sua posizione strategica. Si trova infatti nelle immediate vicinanze della Strada Provinciale Saronnese, la SP527 e dell’imbocco autostradale.

Residenza Il Grillo è una palazzina di tre piani dotata di ascensore e autorimesse collocate al piano terreno.  È composta da cinque appartamenti di varie dimensioni, tutti massima espressione dello stile Ecoabitare: efficienza, funzionalità e comfort.

Nelle nostre nuove case in classe A a Legnano il riscaldamento è a pannelli radianti a pavimento, con regolazione autonoma della temperatura, regolabile tramite termostato. L’impianto è alimentato da una pompa di calore che fornisce anche l’acqua calda sanitaria. Una soluzione innovativa che rappresenta la massima efficienza energetica disponibile attualmente sul mercato.

Non è quindi presente l’impianto gas e questo si traduce con una bolletta in meno. Inoltre ogni appartamento è dotato di contabilizzatori che garantiscono il pagamento solo sul consumo effettivo.

Tramite un impianto di ventilazione meccanica controllata, all’interno delle stanze ci sarà sempre un ricambio dell’aria, senza bisogno di aprire le finestre. Inoltre gli ambienti saranno raffrescati mediante condizionatori installati in soggiorno e nelle camere da letto, utili anche come forma di riscaldamento nelle mezze stagioni.

I serramenti in PVC con doppio vetro, tutti dotati di anta ribaltabile, assicurano il massimo isolamento termico e acustico, oltre che altissimo comfort. Le ampie vetrate del soggiorno sono composte di un’anta fissa e una comoda anta scorrevole, garantendo così una semplice movimentazione, oltre che un ambiente estremamente luminoso. Anche i box auto montano sezionali automatizzati, per agevolarne l’apertura.

Nel progettare le nostre case in classe A a Legnano abbiamo coniugato la nostra esperienza di costruttori alle più moderne soluzioni tecnologiche. Nella Residenza Il Grillo l’impianto elettrico è di tipo domotico Bticino, con centralina web server che consente di regolarlo da remoto tramite app su smartphone con la possibilità di creare degli scenari. Gli appartamenti sono inoltre dotati di impianto d’allarme volumetrico, anch’esso controllabile da remoto. Sarà inoltre presente un impianto condominiale con pannelli fotovoltaici per la produzione di corrente elettrica.

Chi sceglierà le nostre case in classe A a Legnano sarà seguito dallo staff di Ecoabitare in tutte le fasi della compravendita. Insieme realizzeremo così una casa a misura di ogni esigenza.

Chiamaci allo 0331.1354504 per trovare la soluzione più adatta a te.

Ad Albenga il primo McDonald’s firmato EcoAbitare

mcdonald-albenga-ecoabitare
mcdonald-albenga-ecoabitare

Ecoabitare ha raggiunto un importante traguardo: una collaborazione con il colosso statunitense McDonald’s che porterà alla realizzazione di un nuovo punto di ristorazione ad Albenga, in provincia di Savona.

La nostra impresa, da oltre 20 anni punto di riferimento nel settore edilizio, seguirà l’intero progetto che porterà alla costruzione di un McDonald dal design innovativo. Sarà infatti una struttura su tre livelli, pensata per garantire il massimo comfort a clienti e personale.

Il fabbricato sorgerà tra via Martiri della Foce e via Regione Cavallo, in un’area di grande passaggio e in prossimità delle direttive che conducono alle principali località limitrofe. A soli 1,5 km dal mare si troverà quindi in una zona strategica e facilmente raggiungibile, crocevia tra entroterra e zona costiera.

Il nuovo McDonald’s occuperà una superficie complessiva di 675 mq così distribuiti. Il pian terreno ospiterà la sala ristorante, un McCaffè con servizio bar e un’area giochi riservata ai più piccoli.

Al primo piano troveremo invece le cucine, una seconda sala e un ampio terrazzo all’aperto. Infine l’ultimo piano sarà destinato a locali deposito e tecnici e ad aree adibite al personale.

La struttura sarà priva di barriere architettoniche e ogni livello sarà raggiungibile tramite un comodo ascensore interno.

mcdonald-albenga-ecoabitare

Gli ospiti avranno inoltre a disposizione un ampio parcheggio con un totale di 32 posti auto. L’area esterna sarà anche dotata di un McDrive dove poter comodamente ordinare e ritirare il menù take away senza bisogno di scendere dalla propria auto.

È la prima volta che Ecoabitare collabora con McDonald’s. Una sfida nuova che premia la professionalità e l’impegno che hanno sempre contraddistinto la nostra azienda e che ci spinge a lavorare con sempre maggiore passione.

Serramenti in PVC: perché sceglierli e quali sono i vantaggi

serramenti-pvc-casa
serramenti-pvc-casa

Tutte le abitazioni in classe A di Ecoabitare sono dotate di serramenti in PVC con doppio vetro altamente performanti.

La scelta non è casuale: il PVC è uno dei materiali dalla massima resa estetica e funzionale, per questo trova impiego in moltissimi settori, dal farmaceutico, agli imballaggi alimentari sino all’edilizia.

La sigla PVC sta per Polivinile di Cloruro, un polimero composto per il 57% da cloro e il restante 47% principalmente da carbonio e idrogeno.  È un materiale dalle caratteristiche fisico meccaniche ideali per la costruzione di serramenti e infissi.

Serramenti in PVC: perché sceglierli?

I vantaggi offerti dai serramenti in PVC sono davvero numerosi. Ecco i principali:

Isolamento acustico

Abbinati ad un buon doppio vetro, guarnizioni e profili multicamera di qualità, i serramenti in PVC garantiscono un eccellente isolamento acustico. Il tutto a vantaggio del comfort degli abitanti.

Isolamento termico

Il PVC è un ottimo isolante anche a livello termico. In questo modo si riducono i consumi energetici di condizionatori o impianti di riscaldamento, a vantaggio non solo dell’ambiente ma anche del portafogli!

Nessuna manutenzione

A parte la semplice pulizia, per mantenere le condizioni estetiche e igieniche ottimali, i serramenti in PVC non richiedono alcuna manutenzione.

Resistenza al fuoco

Il cloro presente nel PVC rende questo polimero ignifugo. I serramenti e gli infissi in PVC quindi, non solo hanno un’ottima resistenza al fuoco, ma possiedono anche proprietà autoestinguenti.

Robustezza

Pur essendo molto leggero, il PVC è anche estremamente robusto. Gli infissi in PVC sono inoltre dotati di una solida struttura in alluminio interna che li rende solidi e ideali anche per finestre e porte di grandi dimensioni. Nei soggiorni delle nostre case di nuova costruzione montiamo infatti serramenti in PVC con doppie ante, molto ampie: una scorrevole e l’altra fissa, per garantire la massima illuminazione.

Facile pulizia

I polimeri che compongono il PVC non attirano la polvere e questo rende la loro pulizia particolarmente semplice e veloce.

Elevata resistenza agli agenti atmosferici

Gli infissi in PVC sono ideali pure in abitazioni sottoposte ad eventi atmosferici anche molto intensi. Il PVC è infatti un materiale impermeabile, resistente alla salsedine, alle raffiche di vento forte e alle infiltrazioni d’acqua.

Massima resa estetica

I serramenti in PVC sono disponibili in infinite combinazioni di colori che simulano perfettamente l’effetto legno. Sono inoltre rivestiti da particolari pellicole che li proteggono da macchie e graffi, mantenendoli praticamente perfetti anche con il passare del tempo.

Si tratta quindi di un materiale estremamente robusto, pratico e dall’alta resa estetica, ecco perché lo utilizziamo per tutte le nostre nuove costruzioni.

Vuoi saperne di più? Contattaci!

Risparmiare energia in casa: tutti gli accorgimenti utili

risparmiare-energia-in-casa
risparmiare-energia-in-casa

Nelle case realizzate da Ecoabitare tutto è pensato per ridurre i consumi energetici, una scelta che va a vantaggio sia dei proprietari, sia dell’ambiente. Si traduce infatti in un risparmio economico in bolletta ma anche in una riduzione di emissioni inquinanti.

Ci sono comunque molti accorgimenti che ognuno di noi può adottare per risparmiare energia in casa.

Risparmiare energia con una casa in classe A

Se volete cambiare casa, il primo consiglio è orientarvi su case di nuova costruzione, meglio se in classe A. Edifici in una classe energetica alta garantiscono infatti una resa energetica ottimale, grazie all’impiego di materiali di alta qualità e soluzioni innovative pensate proprio per risparmiare energia in casa.

Le nostre abitazioni sono dotate di:

  • impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica;
  • pompa di calore per il riscaldamento e il raffrescamento degli ambienti. Sostituisce le caldaie a gas e permette di avere quindi una bolletta in meno da pagare a fine mese;
  • elevato isolamento termico a livello di muri perimetrali e tetto, per proteggere l’abitazione dal calore estivo e dal freddo invernale;
  • riscaldamento con pannelli radianti a pavimento. Consente di mantenere temperature costanti in tutti gli ambienti e quindi di risparmiare energia in casa;
  • impianti domotici che permettono di gestire dispositivi da remoto e di impostare ad esempio l’accensione o lo spegnimento del riscaldamento;
  • contatori personali che rilevano i consumi (es. di acqua calda o riscaldamento) di ogni singolo appartamento;
  • serramenti in PVC con vetrocamera a basso coefficiente emissivo, per ridurre le dispersioni di calore e garantire il massimo isolamento termico.

Altri consigli utili per risparmiare energia in casa

Indipendentemente dal tipo di abitazione in cui si vive, ci sono comunque alcune buone abitudini che possono essere messe in pratica per ridurre i consumi elettrici.

Vediamoli insieme:

  • impostare una temperatura costante, meglio se inferiore ai 20 gradi;
  • usare lampadine a led, a risparmio energetico;
  • spegnere la luce se non necessaria;
  • scegliere elettrodomestici a basso consumo
  • … e usarli con accortezza. Meglio quindi avviare la lavatrice solo a pieno carico usando un programma a bassa temperatura; evitare di aprire continuamente il frigo; spegnere il forno qualche minuto prima del termine della cottura ecc…;
  • nei mesi invernali, tenere porte e finestre chiuse per evitare che entri aria fredda dall’esterno e abbassi la temperatura in casa.

Sono piccoli accorgimenti che, applicati regolarmente, possono fare la differenza!

Le nostre case sono tutte costruite in ottica ecosostenibile, per ridurre al minimo i consumi energetici. Scopri di più, contattaci!

Ventilazione Meccanica Controllata e risparmio energetico

ventilazione-meccanica-controllata-vmc
ventilazione-meccanica-controllata-vmc

Materiali edili sempre più performanti, cappotti esterni isolanti e l’eliminazione di ponti termici garantiscono una resa energetica di altissimo livello, evitando qualsiasi dispersione termica.

Per assicurare una qualità dell’aria salubre è importante quindi che all’interno delle abitazioni ci sia un continuo ricambio dell’aria.

L’impianto di ventilazione meccanica controllata, presente in tutte le nostre costruzioni in classe A, svolge proprio questo compito. Mantiene un ambiente interno sano, senza bisogno di tenere le finestre aperte per ricambiare l’aria.

Ventilazione meccanica controllata: come funziona?

Vediamo però cosa si intende per VMC, acronimo appunto di ventilazione meccanica controllata.

È un sistema di ricambio dell’aria che fornisce all’interno delle abitazioni aria pulita.

Nelle case realizzate da Ecoabitare l’impianto è centralizzato a doppio flusso, con un canale per l’aria pulita e uno per quella insalubre, prelevata soprattutto da bagni e cucine.

L’aria viene presa dall’esterno mediante un ventilatore con recupero di calore a ridotto consumo energetico. Viene poi filtrata, eliminando pollini e inquinanti, e infine diffusa in tutta l’abitazione tramite canali e bocchette presenti nei vari locali.

In questo modo l’aria risulta pulita anche in ambienti come bagni e cucine dove solitamente si registra il più alto livello di inquinanti dell’aria e di vapore acqueo.

Inoltre l’aria immessa, passando prima attraverso lo scambiatore di calore, mantiene una temperatura ambiente, garantendo un elevato recupero energetico.

I vantaggi della VMC

La ventilazione meccanica centralizzata assicura quindi un ambiente interno confortevole e salutare, a vantaggio di tutti gli occupanti.

I benefici di una casa dotata di VMC sono infatti innumerevoli. Oltre a un clima sano e salubre si hanno:

  • un ricambio d’aria continuo in tutti i locali;
  • temperature interne e livelli di umidità ideali, senza dispersione di calore nei mesi freddi o di raffrescamento in estate;
  • un bilanciamento costante delle portate di immissione e di estrazione che garantisce quindi il mantenimento di livelli di pressione dell’aria standard;
  • elevata silenziosità dell’impianto;
  • massima resa energetica grazie ai consumi ridotti dell’impianto e alla capacità di mantenere temperature interne costanti;
  • regolazione personalizzata dei flussi d’aria delle bocchette di diffusione.

Inoltre, nel caso della ventilazione meccanica centralizzata, l’impianto è gestito da una sola macchina. La manutenzione va quindi eseguita a livello centrale, senza arrecare disagi nelle singole unità abitative.

Le abitazioni Ecoabitare sono tutte dotate di VMC e garantiscono un ambiente sano e salutare. Se anche tu vuoi migliorare la qualità dell’ambiente in cui vivi, contattaci, abbiamo tante proposte immobiliare per te.

My Home Bticino: la domotica nelle case EcoAbitare

Domotica-Ecoabitare

Tutte le case di nuova costruzione EcoAbitare sono dotate di un impianto domotico che gestisce le tapparelle automatiche, i carichi elettrici e le luci. Anche in questo caso abbiamo scelto un prodotto di primo livello, affidandoci alla qualità del sistema My Home BTicino.

Si tratta di una tecnologia moderna ed intuitiva, ampliabile e personalizzabile sulla base delle esigenze del cliente.

Ma cosa si intende per impianto domotico?

È un sistema che consente di gestire da remoto vari dispositivi ad esso collegati. Con My Home di Bticino, si possono ad esempio accendere o spegnere le luci di casa o aprire e chiudere le tapparelle, direttamente dal nostro smartphone. Il tutto tramite una semplice applicazione che permette di monitorare il modo smart la nostra casa anche a distanza.

La gestione delle luci e delle tapparelle tramite My Home Bticino

L’impianto domotico consente quindi di collegare anche molti dispositivi, scelti dall’utente. Per ognuno si possono impostare delle regole e dei veri e propri “scenari”. Si può quindi fare in modo che l’impianto, in determinate condizioni, avvii una serie di azioni a distanza. Facciamo qualche esempio. Se stiamo via alcuni giorni possiamo impostare lo scenario “partenza”: all’orario prestabilito l’impianto domotico può attivare l’antifurto, abbassare la temperatura su cui è impostato il termostato, spegnere eventuali luci rimaste accese, abbassare le tapparelle e molto altro. Con lo scenario “ritorno” si possono invece ripristinare le condizioni attive prima della nostra partenza: temperatura più alta, tapparelle alzate e persino le luci accese.

O ancora, si può avviare la lavatrice a distanza, in modo che termini il lavaggio proprio in corrispondenza del nostro rientro oppure avviare un dispositivo di riproduzione audio, in modo da essere accolti anche con la nostra musica preferita.

Insomma, gli scenari sono pressoché infiniti, esattamente come le possibili personalizzazioni.

I vantaggi della domotica

La domotica sicuramente semplifica la nostra vita ma sarebbe riduttivo pensare che la sua funzione sia solo alleviarci dalla fatica. In realtà fa molto di più. Un impianto domotico come My Home Bticino permette di:

  • ridurre i consumi

Poter decidere quando accendere le luci, far partire un elettrodomestico o regolare la temperatura interna delle nostre abitazioni significa anche ottimizzare i consumi. In questo modo si risparmiano gas, acqua ed energia elettrica, a vantaggio dell’ambiente e anche del portafogli.

  • rendere la nostra casa più sicura…

La domotica permette di monitorare anche gli impianti antintrusione o di attivare un allarme in caso di fughe di gas o allagamento, per fare qualche esempio. Non solo: in caso di sovraccarichi energetici, l’impianto scollega i dispositivi secondari, evitando quindi black-out o fastidiosi inconvenienti. In questo modo è possibile controllare la propria a casa anche a distanza e avviare tempestivamente un piano di sicurezza.

  • … e confortevole

Alzare le tapparelle con un semplice click o regolare la temperatura nell’abitazione poco prima del nostro arrivo rende la gestione della casa molto più semplice. Si risparmieranno così tempo, fatica e si avrà sempre la certezza di trovare in casa una condizione ottimale.

L’impianto domotico è quindi la prova evidente di come la tecnologia, se utilizzata correttamente, possa davvero migliorare la nostra vita. Ecco perché My Home di BTicino è presente in tutte le nostre case!

Scopri anche tu i vantaggi e la comodità di questo impianto. Contattataci per ricevere tutte le informazioni.

Case Classe A: la qualità nelle costruzioni Ecoabitare

case-classe-a
casa-classe-a

Classe C, classe B, A e A+…

Se state per acquistare una casa, vi sarete di sicuro imbattuti in queste classificazioni e saprete già che le case classe A sono le migliori in termini di qualità ed efficienza energetica.

Le nostre nuove costruzioni sono tutte in classe A e rispondono quindi ai più elevati standard qualitativi in termini di materiali, tecniche costruttive e impatto ambientale.

Ma per quale motivo? Cosa le differenzia dalle classi inferiori?

In questo articolo scopriremo tutto.

Case classe A: le caratteristiche

Iniziamo quindi a chiarire cosa si intende per classe energetica di una abitazione.

La classe indica il consumo energetico di un immobile e si calcola in base alla quantità di combustibile necessaria per riscaldare ogni anno 1 mq di superficie.

Più la classe è alta, più il risparmio, in termini economici e di emissioni inquinanti, è alto.

Si va quindi da case in classe G, le peggiori in termini di efficienza energetica, alle case classe A o A+, le migliori in assoluto.

Le unità abitative realizzate da Ecoabitare, come tutte le residenze in classe A, devono quindi rispondere a specifiche caratteristiche:

  • Elevata coibentazione

L’utilizzo di materiali isolanti di alta qualità per tetto e muri garantisce la massima coibentazione durante qualsiasi periodo dell’anno. In estate eviterà che l’abitazione si surriscaldi; in inverno la proteggerà dal freddo.

Inoltre le pareti ben coibentate riparano anche dai rumori esterni o provenienti dagli appartamenti adiacenti, assicurando così privacy e comfort di massimo livello.

  • Impianto di riscaldamento e raffrescamento dalla massima resa

Le case classe A di Ecoabitare sono progettate per limitare gli sprechi e garantire, a fronte di consumi limitati, la massima resa dell’impianto di riscaldamento e raffrescamento.

Tutte le nostre ultime costruzioni sono inoltre dotate di pompa di calore e riscaldamento a pavimento, due soluzioni estremamente efficienti. Con la prima, totalmente elettrica, si risparmia sul numero di utenze: il gas non è più necessario e questo si traduce in una bolletta in meno a fine mese.

Il riscaldamento a pavimento, invece, permette di avere una temperatura omogenea in tutta casa, evitando inoltre gli ingombri dei caloriferi alle pareti.

  • Struttura antisismica

Ogni edificio in classe A è progettato e costruito seguendo gli standard antisismici in vigore.

  • Infissi dall’alto isolamento termo acustico

La scelta degli infissi è fondamentale per garantire il più alto risparmio energetico e un elevato isolamento acustico. Per le nostre nuove abitazioni scegliamo serramenti in PVC con vetrocamera a basso coefficiente emissivo. Il PVC ha ottime capacità isolanti e i vetri riducono la dispersione di calore, mantenendo però il passaggio di luce.

A questo si aggiungono:

  • finiture e capitolato di pregio, capaci di impreziosire ancora di più le nostre case classe A;
  • device domotici, per una casa ancora più smart;
  • soluzioni dal massimo comfort come tapparelle automatizzate;
  • impianto antintrusione, per una totale sicurezza.

Scegliere una casa in classe A realizzata da Ecoabitare significa quindi avere il massimo a livello di efficienza energetica, sostenibilità e anche estetica. Le nostre case sono infatti green, dai ridotti consumi e realizzate con una cura per i dettagli davvero unica.

Vuoi maggiori dettagli? Contattaci e troveremo insieme la casa dei tuoi sogni!

Perché scegliere un attico? Ecco tutti i vantaggi!

attico-ecoabitare
attico-ecoabitare

Gli appartamenti posti agli ultimi piani sono da sempre tra i più ambiti perché scegliere un attico presenta numerosi vantaggi, a partire dal panorama che ci regala.

Ma facciamo subito un po’ di chiarezza.

Attico e ultimo piano non sono esattamente la stessa cosa. Un attico è molto di più!

Oltre ad essere un appartamento posto all’ultimo piano è quasi sempre dotato anche di un ampio terrazzo e solitamente disposto in una posizione arretrata rispetto alla facciata del palazzo.

Anche nelle nostre soluzioni abitative gli attici hanno infatti metrature e caratteristiche spesso diverse rispetto agli altri appartamenti. Qualche esempio? Possono disporre ad esempio di una piscina privata e di un solarium ad uso personale.

I vantaggi dell’attico

Già con queste poche informazioni abbiamo in parte risposto alla domanda sul perché scegliere un attico. Ma ci sono molte altre ragioni, vediamole insieme.

  • Luminosità

Gli attici sono appartamenti estremamente luminosi. Anche nelle stagioni più fredde la luce regala un piacevole riscaldamento naturale, oltre ad illuminare le stanze senza costringerci ad accendere la luce anche durante il giorno.

  • Terrazzo

Se chiedete a un amante dell’ultimo piano perché scegliere un attico probabilmente vi risponderà: per il terrazzo!

In realtà nelle soluzioni proposte da Ecoabitare chiamarlo terrazzo è spesso riduttivo. I nostri attici hanno uno spazio esterno che può essere personalizzato come si desidera. Lo si può arredare, come se fosse la naturale estensione degli spazi interni; si può trasformarlo in un giardino pensile, in una zona solarium o anche in area all’aperto in cui allestire barbecue e invitare amici.

  • Privacy

Vivere in un attico garantisce anche grande riservatezza. Non si hanno vicini al piano superiore, si è spesso in una posizione rialzata anche rispetto agli altri edifici e questo regala la massima privacy.

  • Vista mozzafiato

Lo dicevamo all’inizio: il panorama è proprio uno dei tanti motivi del perché scegliere un attico. La vista dei tetti e dei paesaggi che vi circondano è davvero emozionante, soprattutto nelle giornate dal cielo terso.

  • Niente vicini

Chi abita in un attico non ha vicini al piano di sopra. Questo significa nessun rumore sopra la testa!

Proprio per la sua posizione l’attico è ovviamente anche più esposto al sole in estate e al clima rigido, in inverno. Nella case di vecchia concezione ciò poteva significare ritrovarsi in un appartamento caldissimo in estate e freddo in inverno.

Gli attici di Ecoabitare sono però costruzioni in classe A, realizzate quindi con i più alti standard qualitativi soprattutto in materia di risparmio ed efficienza energetica. Gli ultimi piani delle nostre abitazioni garantiscono quindi la massima coibentazione in modo da regalare una temperatura ottimale, come quella di qualsiasi altro appartamento.

Sei pronto a trasferirti nell’attico dei tuoi sogni? Contattaci, abbiamo tante soluzioni da proporti!